Innovazione

Revet rovescia il consueto approccio e parte dal prodotto da realizzare (e dunque dal mercato) per poi costruire attraverso continue prove di laboratorio e intense attività di ricerca e sviluppo, quella specifica miscela  di plastiche eterogenee funzionale proprio alle caratteristiche che deve avere quel singolo manufatto.

In questo modo Revet riporta la frazione critica delle plastiche raccolte in modo differenziato nei cicli industriali , evitando il consumo di analoghe quantità di materie prime vergini e sottraendo le stesse alle dinamiche speculative dei mercati finanziari.

Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.